domenica 6 gennaio 2013

I RE MAGI E LA BEFANA LE FESTE MANDAN VIA

I RE MAGI
Una luce vermiglia
risplende nella pia
notte e si spande via
per miglia e miglia e miglia.

O nova meraviglia!
O fiore di Maria!
Passa la melodia
e la terra s'ingiglia.

Cantano tra il fischiare
del vento per le forre,
i biondi angeli in coro;
ed ecco Baldassarre
Gaspare e Melchiorre,
con mirra, incenso ed oro.
                                                                  
  immagine di Teoderica                                                    Gabriele Dannunzio

10 commenti:

civettacanterina ha detto...

Bellissima questa poesia di D'Annunzio, e bella la tua idea.
Speriamo che i Magi si ricordino anche di noi e che ci portino un futuro quasi roseo....

teoderica ha detto...

Cara Civetta,
il bello dei Magi è che sono maghi e portano come dono il credere aldilà della realtà, infatti accorsero e riconobbero il Bambino seguendo una stella...che non è altro che un sogno.
Seguiamo i nostri sogni e si realizzeranno...in un modo o nell'altro, basta solo aspettare :)
Un abbraccio fra befane :) la befana era una dea, bellissima e libera, un'antesignana delle femministe.
Ciao, grazie della visita.

Soffio ha detto...

Ciao teo, un poco di incenso te lo meriti

cosimo ha detto...

Se vero che la befana era una dea, sono fortunato:-))
Se è vero che i Magi sono maghi, sono fortunato, perchè coltivo sogni all'infinito. Perchè come tu saggiamente dici, cara Paola, prima o poi, in un modo o nell'altro, il sogno si avvera.
Buoni Magi, tutto l'anno!

PS- la tua opera è un sogno:-)

teoderica ha detto...

Grazie della tua condiscenza, Soffio, ma le Befane l'incenso se lo prendono da sole :)
Ciao.

teoderica ha detto...

Grazie Cosimo potresti essere un valido befanotto, grazie per la tua allegria, grazie per i tuoi complimenti che fanno molto bene al mio ego.
Ciao.

nella ha detto...

In ritardo come sempre mia cara amica, ma di cuore ti rinnovo i migliori auguri di uno splendente 2013!

teoderica ha detto...

Grazie Nella...sempre graditi.

pietro d. perrone ha detto...

Bella la poesia, bella davvero. Semplice ma intensa.
Buona festa della Befana fatta.

Piero

teoderica ha detto...

Grazie Piero...buon ritorno al lavoro.