sabato 24 gennaio 2009

@MARE

Ho preso un cartone
ho preso un cartone gettato via.
L' ho riempito di mare
vi ho fatto un sole.
Non so se alba o tramonto.
Vi ho messo dei pezzi di vetro
l'ho sigillato
l'ho fermato il tempo.
Ho preso l' alba
ho preso il tramonto
ho preso me stessa.

9 commenti:

pietro d. perrone ha detto...

Paola,
l'arte è questo.
Hai preso un cartone, lo hai riempito di vita, di mare, di luce, di sole, di tempo, di storia, di cose...
Hai preso il tramonto e l'alba.
Hai catturato le forze dell'universo.
Le hai sottomesse al tuo volere.
Tutto questo è possibile solo per l'arte.
Nessun altro uomo ha questo potere, se non l'artista.

Hai preso te stessa.
L'hai resa tua schiava.
Adesso comandi tu.
Durerà per poco, ma è un'esperienza senza confronti.

Tutto questo fa l'arte.

Annarita ha detto...

Straordinariamente suggestivo, Paola. Grazie.

Un abbraccio
annarita

teoderica ha detto...

A Piero ed Annarita Grazie!Lo so che dura poco, ma dopo non puoi più farne a meno.Un abbraccio.

Pier Luigi Zanata ha detto...

Immagini suggestive.
Se lo permetti vorrei pubblicare il tuo scritto nel mio blog letterario.
Renderebbe piu' amabile il sk che vi scrive.
Vale

stella ha detto...

Bellissima.

Teo, vieni a votare?

teoderica ha detto...

Caro Pier Luigi è un onore per me stare vicino al tuo SK. Ciao.

teoderica ha detto...

Certo che vengo a votare , appena ho più tempo mi lancio e sono da te. Ciao.

Pier Luigi Zanata ha detto...

Ok la ''rubero''.
Grazie.
Vale

Pier Luigi Zanata ha detto...

Con destrezza ho compiuto il furto. Il tuo gioiello e' nella mia personale galleria.
Vale