mercoledì 11 aprile 2012

SULLA FELICITA'

SOCRATE Vsec. a.C.


Conseguire la vera felicità e la serenità è possibile solo coltivando sè stessi e perfezionando la propria anima mediante la virtù della conoscenza.
La felicità consiste nella formazione interiore, non si basa sull' acquisizione di potere o ricchezza.

6 commenti:

cosimo ha detto...

Cara Paola, non so cos'altro si può aggiungere a quanto già partecipato da te. Il bello della felicità è che non si vende e quindi non si compra. La felicità è uno status a volte breve, altre volte più duraturo e risiede nel cuore, nella mente, nell'anima. Sicuramente anche lei è un'altra bella magia della vita.
Immagino quanta felicità è in te, pensando alla prima volta che pubblichi un libro. Immagino pure l'emozione. Anche quest'ultima è felicità.
Un beso di felicità
Ciao Paola e a presto!

teoderica ha detto...

Una notizia che a volte dimentichiamo...i soldi aiutano ma non danno la felicità è quasi un'operazione aritmetica.
Ciao.

Francesco Zaffuto ha detto...

In ogni caso almeno perseguire e desiderare la felicità

teoderica ha detto...

Ciao Francesco...non potrebbe essere anche il senso della vita perseguire la felicità?

ivana ha detto...

Dovremmo ricordarcelo più spesso. Ciao ,buon fine settimana .

Soffio ha detto...

brava Teo