giovedì 17 maggio 2012

MAGGIO IL MESE DELLE ROSE E DELLA GIOVINEZZA


A Cassandra

Dolcezza,andiamo a vedere se la rosa
che stamattina aveva dischiuso
la sua veste di porpora al sole,
ha perso un poco questa sera
le pieghe del suo vestito rosso,
e il suo colore simile al vostro.

Ahimè,vedete come, in sì breve spazio,
dolcezza, ella ha al suolo
lasciato cadere le sue bellezze!
O natura veramente matrigna,
poiché un tal fiore non dura
che dal mattino fino alla sera.

Dunque, credetemi, dolcezza,
finché la vostra età fiorisce
nella sua più verde freschezza,
cogliete, cogliete la vostra giovinezza:
come a questo fiore, vecchiezza
farà appassire la vostra beltà.


Pierre Ronsard

4 commenti:

cosimo ha detto...

Un fiore è un fiore sempre. Sia rosa sia primula. Ed è così per la donna che si ama, perchè nessun tempo che passa lede la sua beltà, l'aggiorna soltanto al tempo presente.
Cara Paola, ti auguro un fine settimana di altra e continuata beltà.
Un beso

teoderica ha detto...

Caro Cosimo, grazie per il tuo commento, ma ho un problema...qualcuno sa dirmi perchè la mia home page visualizza un solo post?
Ciao.

cosimo ha detto...

Ciao Paola, vai sul blog ad impostazioni, poi su formattazione e cambia il numero dei post in home pagina. Prova più volte, vedrai che appariranno nel numero che tu vorrai.
Buon lavoro :-)))

teoderica ha detto...

...già fatto ma non funziona, comunque grazie Cosimo.
Buona domenica.