sabato 15 ottobre 2011

BAT E BOX


L' Art Brut o Arte Grezza

Ecco la definizione di Jean Dubuffet: L'arte grezza designa “lavori effettuati da persone indenni di cultura artistica, nelle quali il mimetismo, contrariamente a ciò che avviene negli intellettuali, abbia poca o niente parte, in modo che i loro autori traggano tutto (argomenti, scelta dei materiali messa in opera, mezzi di trasposizione, ritmo, modi di scritture, ecc.) dal loro profondo e non stereotipi dell'arte classica o dell'arte di moda„.

Ed ancora: “Quei lavori creati dalla solitudine e da impulsi creativi puri ed autentici - dove le preoccupazioni della concorrenza, l'acclamazione e la promozione sociale non interferiscono - sono, proprio a causa di questo, più preziosi delle produzioni dei professionisti.

Quando COSIMO DE BARI l' autore della tavola, che vedete nell' immagine, il cui titolo è Bat & Box, mi ha fatto vedere le sue opere ho pensato subito all' Art brut, un' arte senza tecnica, grezza ma libera da ogni costrizione e riferimenti ad altre poetiche e perciò veramente unica.
Cosimo si avvale di colori accesi, poche ombre od oscurità, il rosso della passione e dell' allegria straripa ridente come un ruscello di montagna. E scoppi di risa come non facevo da quando ero fanciulla ha provocato in me il tema della tavola e il titolo che Cosimo le ha dato.
Cosimo raccoglie le tavole ed altri materiali nelle discariche, perchè per lui tutto è bello, tutto è nuovo, poi dipinge sugli scogli mentre gli arrivano in faccia gli spruzzi delle onde del mare che lui ama tanto. Sul rosso del fondo, spruzza macchie di blù di giallo e di verde, saremo al mare , ma Cosimo non sa stare senza fiori. Su questo fondo, a sinistra, dipinto come un cono gelato ecco il Bat, vederlo sbucare da una cerniera aperta, potrebbe diventare osceno, qui no, solo una irrefrenabile risata. Grazie Cosimo, perchè oggi è molto più facile piangere che ridere. Bat significa pipistrello in inglese e facile passare da pipistrello a volatile e poi a uccello e quindi a pene...altra risata.
A destra, sullo stesso fondo, si staglia un volto che con occhi spalancati, guardano il Bat, questo pensavo io, ma Cosimo mi spiega che quello che credevo occhi sono in realtà due seni, realizzati con dei bottoni, ed il triangolo realizzato con bottoni neri è la Box.
Ma cosa è la Box? Suvvia un po' di fantasia, box vuol dire scatola in inglese e quale scatola (o nido per l' uccello) è più calda ed avvolgente della vagina?
Forse non ho fatto una critica d' arte seria, ma l' opera "Bat & Box" è unica, spudorata, allegra, inoltre la forte ironia della sua poetica mi ricorda l' istrionismo eclettico di Marcel Duchamp, in lui niente riverenza solo fanciullesca irriverenza .
Ringrazio tanto Cosimo che mi ha dato modo di presentarla anche a voi.


immagine Bat & Box di Cosimo de Bari

6 commenti:

cosimo ha detto...

Cara Paola,
.....tu mi porti sull'altare dell'arte, attraverso la pubblicazione e cotanta recensione. Redatta da te ha un elevato valore. GRAZIE di cuore!
Forse appartengo all'Art Più Brut o Arte Più Grezza.
Erano 30 anni che non prendevo colori e pennelli. Allora usavo rigorosamente tela, pennelli e colori ad olio. Oggi uso ancora i miei colori preferiti, quelli tra il rosso, il fucsia, il giallo, l'azzurro e sopratutto i materiali lignei o simili, che trovo accanto ai cassonetti o nelle improvvisate discariche create da stupidi e sopratutto ineducati cittadini. Ineducazione che potrei persino definire delinquenza contro la natura.
Oggi voglio ridere e far ridere più di ieri. Forse la saggezza dettata dagli anni è fonte di ulteriori e beati sorrisi. Forse la saggezza di oggi si nutre dell'adolescenza che fu, facendone nascere una nuova e migliore. E forse ancora più spensierata. Ho intenzione di continuare così ed ho già pronto un'altra opera ancora più irriverente.
E mentre leggerò ancora una, due, tre volte ancora la tua recensione, immaginerò i tuoi sorrisi e la tua serietà di persona d'arte.
Un bacio
Ciaooooooooooooooo

teoderica ha detto...

Caro Cosimo, un bacio a te.
Mi hai fatto tanto divertire e tolto un poco della mia pesantezza. La tua Arte mi fa divertire ed allietare e non credere che sia una cosa facile, quindi un GRAZIE a te.
Spero di aver fatto cosa gradita ai miei lettori e amici blogger e che pure loro si divertano, perchè uno dei compiti dell' Arte è allietare e alleviare...almeno per me.
Ciao e buona domenica.

pulvigiu ha detto...

Apprezzo la tecnica grezza come la definisci tu
Teoderica, ogni opera d'arte è un'espressione di un artista pittore come un poeta con le sue parole scritte da recitare.

Buon fine settimana.

Ciao da Giuseppe.

Gianna ha detto...

Cara Teo, anche tu hai rinnovato la veste grafica...mi piace molto.

L'arte è...arte, niente da fare.

Lieta domenica!

teoderica ha detto...

Ciao Giuseppe,
grazie della visita e buon fine settimana anche a te.

teoderica ha detto...

Grazie Gianna,
detto da te è un onore, perchè tu crei blog ogni volta più belli, senza dimenticare la sostanza dei tuoi post.
Tante cose buone per te.