domenica 8 gennaio 2012

WILHELM REICH E L' ORGONE prima parte


Orgone è il termine coniato dallo psichiatra Wilhelm Reich( 1897/1957) per definire una ipotetica forma di energia che descrisse in alcuni esperimenti pubblicati alla fine degli anni trenta.

Reich affermò che l'energia dell'orgone (o energia orgonica) permeava tutto lo spazio, era di colore blù e che certe forme di malattia erano la conseguenza dell'impoverimento o del blocco dell'energia all'interno del corpo. La teoria dell'orgone è considerata inattendibile dalla comunità scientifica .

Numerosi aderenti al movimento New Age credono che tali energie possano essere imbrigliate e usate a scopo curativo e per ottenere altri effetti benefici.

Il nome di Reich è legato al tema della liberazione e della rivoluzione sessuale. Egli infatti sosteneva che se il libero fluire dell’orgone attraverso il corpo è impedito da una società repressiva o da esperienze traumatiche della vita, insorgono blocchi che danno origine ad alterazioni caratteriali e nevrosi. Sottoporsi a ciò che Reich chiama “analisi psicanalitica del carattere” permetterebbe di eliminare le resistenze, liberando l’energia sessuale inibita. Le sue ricerche contribuirono alla comprensione dei meccanismi dell’autoritarismo.
La misura dell'energia cosmica. Reich arrivò ad affermare che l’orgone, energia cosmica primordiale, può essere misurata grazie a particolari apparecchi chiamati accumulatori orgonici, che lui stesso costruì. Lo studio delle varie manifestazioni dell’orgone portò lo scienziato a occuparsi degli argomenti più disparati, tra cui perfino l’utilizzo dell’orgone come fonte di energia da parte degli Ufo.



immagine di Teoderica

5 commenti:

cosimo ha detto...

Un discorso alto per me che solitamente parlo di sardelle e delfini.
Ma un discorso, questo, dove mi nutro di cultura.
Perchè anche la cultura mette in moto energia, apporta benefici, cattura forze inutili trasformandole in positività. Insomma è come i pannelli solari che trasformano gli intoccabili raggi del sole, in energia elettrica e, conseguentemente, in energia del risparmio.
Poi c'è pure l'energia che sprigiona l'amore o/e l'amicizia, miele per l'umanità.
Buon pomeriggio Paola.
Un beso di pioggia del sud.

teoderica ha detto...

Cosimo,
tu che hai un blog di poesie d' amore, l' orgone è la tua materia, in fondo l' energia sessuale è legata all' amore per poter essere veramente liberatoria...ih ih ih
Ciao.

Raffaele ha detto...

Ciao Carissima Preziosa Teoderica...
mi sto scalando (divertendo/entusiasmando/assaporando quello che il mio cuore già sa) per tanta tua affine attrattiva ricerca dei perché senza fine.. Anche se non hai giusta memoria passata, sei semplicemente FANTASTICA, il tuo amorevole immortale cuore pian piano ti sta conducendo nei sentieri oscuri e mai oscuri che conducono alle celate e mai celate verità......

teoderica ha detto...

Caro Raffaele è sempre festa quando arrivi, e il tuo arrivo mi porta sempre eventi nuovi, avrei tanto, ma tanto avere voluto la memoria giusta...e comunque la cerco sempre.
Ciao e grazie della visita.

OrgoniteLAB ha detto...

Volevo specificare che la comunità scientifica ha sempre cercato di infagare le ricerche che avrebbero potuto dare benessere a molti dato che sono guidati da imperi capitalistici. Quello che ha scoperto Reich e quello che potrà salvarci dal materialismo e negativismo che colpisce la maggior parte della gente.
OTTIMO BLOG complimenti sinceri